Contatti

NORME DI COMPORTAMENTO CORONAVIRUS

In merito alle recenti notizie sui casi di coronavirus 2019-nCoV riscontrati in Italia, riteniamo utile fornire un chiarimento: il coronavirus 2019-nCoV è caratterizzato da un indice di infettività piuttosto elevato, ma ha, per contro, un indice di patogenicità del tutto analogo a quello delle forme influenzali che si diffondono, anche nel nostro Paese, ogni anno nella stagione invernale.

In altri termini, è relativamente facile esserne contagiati, ma è difficile sviluppare forme gravi, che richiedano il ricovero ospedaliero.

Questo però non vale per le persone che, a causa di deficit immunitari, malattie pre-esistenti (es. il diabete o le patologie cardiache o cardiorespiratorie croniche), o semplicemente per l’età avanzata, possono avere una risposta immunitaria inadeguata al virus. Di fatto, a parte alcune rare eccezioni riscontrate fra le professioni sanitarie, la quasi totalità dei decessi finora verificatisi ha riguardato persone anziane e/o con patologie pre-esistenti. È quindi dovere di tutti adoperarsi per proteggere dal possibile contagio, non solo sé stessi, ma anche gli altri – colleghi, familiari, pubblico – con cui si venga in contatto nella propria quotidianità, lavorativa e non.

 

A tal fine la Cooperativa Sociale Aliante congiuntamente con il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione e con il Medico del Lavoro ha preso queste misure organizzative, a garanzia della prevenzione del contagio e a favore della conciliazione vita-lavoro dei lavoratori:

  • Rimandare ad altra data le attività che prevedono ampio afflusso di persone esterne alle Sedi;
  • Per i servizi rivolti al pubblico cercare di mantenere una distanza di almeno un metro da ogni interlocutore;
  • Per le mansioni aziendali che lo consentono, incentivare lo smartworking;
  • Rimandare ad altra data le trasferte lavorative per qualsiasi zona a rischio;
  • Limitare al minimo le attività che i Lavoratori devono svolgere in esterno (presso Clienti, Fornitori, uffici pubblici);
  • Curare in modo particolare il ricambio d’aria naturale degli ambienti di lavoro;
  • Effettuare regolari attività di pulizia e sanificazione di ambienti e attrezzature, con particolare riferimento a spazi comuni e attrezzature condivise.

 

Aliante raccomanda ai propri lavoratori di seguire queste indicazioni:

  • Evitare, per quanto possibile, di recarsi in luoghi affollati o con massiccio passaggio di persone.
  • Se possibile, privilegiare le scale rispetto agli ascensori, i percorsi all’aperto rispetto a quelli al chiuso.
  • Se si svolge una mansione che prevede frequente contatto con il pubblico, mantenersi a distanza di almeno un metro da ogni interlocutore. Evitare il contatto fisico diretto (es. strette di mano).
  • Lavarsi sempre accuratamente le mani, con acqua e sapone, per almeno 60 secondi, non appena giunti sul luogo di lavoro o a casa. Un accurato lavaggio è particolarmente importante qualora si sia venuti in contatto con altre persone e/o con superfici toccate da estranei: a titolo di semplice esempio, maniglie, rubinetti, sostegni di mezzi pubblici, attrezzature di lavoro condivise, ecc.
  • Evitare di toccarsi viso, naso, occhi o bocca con mani non appena lavate.
  • Ricordare che i guanti monouso, di per sé molto utili per proteggersi nel contatto con superfici potenzialmente infette, diventano totalmente inutili se non cambiati frequentemente, o se indossandoli ci si portano le mani al viso.
  • Se si è in contatto con persone anziane, immunodepresse o affette da altre patologie, indossare sempre una mascherina, anche usa e getta di tipo chirurgico.
  • Avvisare prontamente la Cooperativa qualora si riscontrassero, in sé stessi o in un familiare o congiunto, i sintomi dell’influenza. In questi casi, non accedere ai luoghi di lavoro senza preventiva autorizzazione.

 

Auspicando che questa emergenza si risolva presto, confidiamo nella collaborazione di tutti.

Richiedi informazioni
Autorizzo il trattamento dei miei dati al fine di dare seguito alla mia richiesta. I dati personali saranno trattati in conformità con l’informativa presente nella sezione privacy policy.
* Campi obbligatori