Eventi e Novità

GREEN PASS - ACCESSO ALLE SEDI
dal 15 ottobre 2021

Il Decreto Legge 127/2021 prevede che, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021, anche per l'accesso ai luoghi di lavoro privati, sia obbligatorio possedere ed esibire, su richiesta del personale incaricato dal Datore di Lavoro, il Green Pass, ossia la certificazione verde COVID-19.

 

Pertanto, a partire dal 15 ottobre 2021, tutti i fornitori/utenti esterni che, a qualsiasi titolo dovranno svolgere attività all'interno dei locali di Aliante Cooperativa Sociale, potranno accedere ai locali aziendali esclusivamente se muniti di Green Pass valido.

Non sono ammesse deroghe a tale disposizione.

L'attività di verifica del rispetto degli obblighi sopra riportati sarà garantita dal personale delegato dal Datore di Lavoro di Aliante.

La verifica di possesso di green pass da parte di terzi non dipendenti sarà effettuata al momento dell'accesso, da parte degli incaricati dal Datore di Lavoro.  In nessun caso verranno raccolti e/o conservati i dati sanitari riferiti alla persona controllata; In nessun caso saranno richiesti e raccolti dati ulteriori rispetto a quanto sopra già indicato.

I delegati al controllo sono autorizzati a richiedere l'esibizione del documento di identità del titolare della certificazione al solo fine di verifica dell'identità personale quando appaia manifesta l'incongruenza con i dati anagrafici contenuti nella certificazione, come precisato dalla Circolare prot. n. 15350/2021 del Ministero dell'Interno.

In caso di rifiuto di esibire la certificazione e/o il documento di identità, di sospetta falsità, invalidità della certificazione e di non integrità della certificazione stessa, non sarà consentito l'ingresso ai locali aziendali;

In luogo della verifica del possesso di green pass, non sarà accettata documentazione sostitutiva come attestazione di avvenuto tampone rapido o molecolare, certificato medico o altro. Quanto sopra semplicemente perché non previsto dalla normativa e in virtù del fatto che l'unico mezzo indicato per il controllo è l'app Verifica C19.

La verifica del green pass non comporta alcuna revisione o riduzione delle vigenti disposizioni aziendali in merito a distanziamento, utilizzo DPI, obbligo di igienizzazione delle mani e altre norme riportate dei protocolli aziendali.